Olivier Quesnel medita sulla proposta della Lotus

Olivier Quesnel medita sulla proposta della Lotus

Pur senza ammettere i contatti, l'ex capo di Peugeot e Citroen fa capire di aver ricevuto un'offerta

Negli ultimi due gioni ha iniziato a circolare un nome nuovo per il ruolo di team principal della Lotus, quello di Olivier Quesnel. L'ex responsabile dei programmi Citroen nel Mondiale Rally e di Peugeot a Le Mans oggi fa parte della OAK Racing, struttura impegnata nel Mondiale Endurance, e pur senza ammettere i contatti, ha fatto capire che un pensierino alla Formula 1 lo sta facendo eccome. "Posso dire onestamente che ho 64 anni e conosco davvero un sacco di gente. Gli amici mi dicono: dovresti accettare, fallo. La spinta però non deve essere solo questa. E' vero comunque, che conosco Gerard Lopez" ha detto ad Autosport. Quando poi gli è stato chiesto se sente o meno attrazione verso il mondo della Formula 1, ha risposto: "Questa è una buona domanda, ma al momento io sto lavorando per la OAK Racing". Quesnel poi ha chiuso con un rivelazione sul passato, spiegando che Lopez lo aveva già cercato quattro anni fa per affidargli la guida del team, quando ancora lavorava per la Peugeot e per la Citroen: "Mi offrì un lavoro quattro anni fa, ma ho preferito rimanere con la Peugeot e la Citroen".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie