Hamilton: "Avevo sottostimato il nostro potenziale"

Il britannico pensa di aver realizzato uno dei giri più belli della sua carriera

Hamilton:
Lewis Hamilton è stato senza ombra di dubbio la grande sorpresa delle prove ufficiali del Gp di Germania. Dopo essere stato in ombra nelle libere, il pilota della McLaren ha sfoderato un gran giro nella Q3, piazzandosi al secondo posto ad appena 55 millesimi da Mark Webber. Un giro che Lewis ha definito come probabilmente il migliore della sua carriera. "Per prima cosa voglio congratularmi con il team, che ha fatto un lavoro veramente fantastico, portando tanti aggiornamenti per questo weekend. Nel corso di tutte le sessioni abbiamo lavorato tanto per migliorare la monoposto e i nostri sforzi hanno dato un bel risultato. Avevo sottostimato il nostro potenziale e devo dire che con poco carburante, quando è leggera, la vettura è veramente veloce. Forse questo è stato uno dei giri più belli della mia carriera, ma sono contento soprattutto perchè siamo vicini alle Red Bull" ha spiegato l'ex campione del mondo.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag infrastrutture, ponte sullo stretto