Nuovo partner per la realizzazione della pista di Austin

Nuovo partner per la realizzazione della pista di Austin

Si tratta della HKS, una società specializzata nel design di strutture sportive

Un nuovo partner si è aggregato alla realizzazione dell'autodromo di Austin, in Texas, l'impianto che dal 2012 dovrà ospitare il Gp di Formula 1 degli Stati Uniti. Quest'oggi infatti è stato annunciato che la HKS, una società che si occupa di design, darà supporto alla struttura di Hermann Tilke. Si tratterà sicuramente di un valore aggiunto importante, visto che per la HKS si tratta del debutto al lavoro su un circuito, ma che in ambito sportivo ha già contribuito ai progetti del nuovo stadio di Anfield a Liverpool o del Maracana a Rio de Janeiro. "Siamo molto eccitati all'idea di poter collaborare al processo iniziato per dare vita all'impianto che ospiterà la Formula 1 negli Stati Uniti" ha detto Mark Williams, grande capo della HKS. "Siamo onorati di poter lavorare con Tilke, personaggio ormai notissimo nel mondo delle corse, ma anche con tutto il resto dell'organizzazione che c'è dietro al Gp". "La nostra esperienza nella progettazione, accoppiata a quella di queste personalità di spicco per il mondo delle corse, si tradurrà in un impianto che eleverà il Gp degli Stati Uniti ad uno dei migliori nella scena iridata" ha concluso.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag fiat 500, sponsorizzazioni