Nuova versione degli scarichi per la Lotus ad Austin

Nuova versione degli scarichi per la Lotus ad Austin

Il direttore tecnico Allison è convinto di poter recupere 6 dei cavalli persi con l'effetto Coanda

La vittoria di Abu Dhabi ha dato nuovo vigore agli uomini della Lotus, che sognano di replicare l'impresa anche ad Austin. Per questo nella factory di Enstone hanno lavorato per preparare una nuova versione degli scarichi ad effetto Coanda per la E20, che dovrebbero consentire di recuperare circa 6 cavalli di potenza. "Stiamo ancora facendo degli esperimenti con l'ultima evoluzione degli scarichi ad effetto Coanda. Questa sembra che ci possa permettere di ottenere lo stesso livello di downforce di quella introdotta in Corea, rubando però meno potenza al motore. L'avevamo già provata anche ad Abu Dhabi, ma poi abbiamo preferito continuare con quella precedente" ha spiegato il direttore tecnico James Allison. "Ora abbiamo avuto modo di lavorarci durante i Rookie Test e siamo convinti che questo nuovo step ci potrà permettere di recuperare almeno sei dei cavalli che abbiamo perso con questa soluzione. Inoltre introdurremo anche un piccolo aggiornamento aerodinamico sull'ala anteriore" ha concluso.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie