Niente da fare per Chandhok: in India non corre

Niente da fare per Chandhok: in India non corre

Il tester del Team Lotus scenderà in pista solo nelle libere del venerdì

Alla fine il Team Lotus ha deluso le aspettative di Karun Chandhok: questo fine settimana il pilota indiano non sarà al volante della T128 nell'inaugurale Gp dell'India. Tony Fernandes ha infatti deciso di continuare a puntare su Heikki Kovalainen e Jarno Trulli, mentre il collaudatore potrà saggiare il Buddh International Circuit solamente nella prima sessione di prove libere. "Sono eccitato all'idea di poter guidare durante le Libere 1 al Buddh International Circuit, ma ovviamente c'è anche un po' di delusione per non poter essere al via della gara di domenica" ha detto l'ex pilota della HRT. "Io comunque accetto la decisione della squadra, che ha deciso di puntare sull'esperienza di Heikki e Jarno. Siamo una squadra giovane, in crescita, e so che dobbiamo fare il massimo possibile per garantirci un futuro. Ogni tanto bisogna prendere delle decisioni importanti e questa lo era, non per me, ma per le 254 persone che lavorano per il team in pista e a casa" ha aggiunto.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Karun Chandhok
Articolo di tipo Ultime notizie