Nel 2013 arriva un nuovo motorista: la PURE

condividi
commenti
Nel 2013 arriva un nuovo motorista: la PURE
Di: Matteo Nugnes
05 mag 2011, 09:13

Dietro a questo progetto c'è l'ex team principal della BAR Craig Pollock

Dopo tanti anni di assenza, Craig Pollock, ex manager di Jacques Villeneuve e team principal della BAR, è pronto a fare il suo grande ritorno in Formula 1. Lo scozzese è infatti uno dei fondatori della PURE (Propulsion Universelle et Recuperation d'Energie), motorista intenzionato ad entrare nel Circus nel 2013, quando entrerà in vigore il nuovo regolamento. L'obiettivo è realizzare un motore quattro cilindri turbo da 1,6 litri che possa essere venduto ad un prezzo competitivo alle squadre più piccole. Inoltre, dovendo attendere ancora più di un anno per l'arrivo delle nuove regole, Pollock pensa che la sua società potrebbe costruirsi un leggero vantaggio sulla concorrenza, potendo testare i primi prototipi alla fine di quest'anno. Il progetto comunque è ambizioso, perchè ne fanno parte solo personaggi che in passato hanno già avuto a che fare con il mondo della Formula 1. Nello staff manageriale, ad esempio, troviamo Christian Contzen, ex manager di Renault F1. Senza contare poi che il responsabile dei progetti sarà Jean-Pierre Boudy, uno dei padri dei primi motori turbo di Formula 1 realizzati sempre dalla Renault, ma anche particolarmente attivo nell'avventura intrapresa come motorista dalla Peugeot negli anni '90. Quest'ultimo potrà godere del supporto della TEOS Powertrain Engineering, una società che affonda le sue radici nella Mecachrome, il motorista che aveva rilevato il reparto motori di Renault F1 alla fine degli anni '90.
Prossimo articolo Formula 1
Alonso non fa pronostici per Istanbul

Previous article

Alonso non fa pronostici per Istanbul

Next article

Ferrari: in arrivo uno step evolutivo per Istanbul

Ferrari: in arrivo uno step evolutivo per Istanbul

Su questo articolo

Serie Formula 1
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie