Nel 2012 le Pirelli posteriori cambieranno forma

Nel 2012 le Pirelli posteriori cambieranno forma

Saranno più "squadrate": l'obiettivo è migliorarne l'usura

A partire dalla prossima stagione la Pirelli sembra intenzionata a modificare la forma dei suoi pneumatici posteriori con un obiettivo ben chiaro: quello di migliorarne l'usura. Nonostante i feedback positivi ricevuti in questa stagione, Paul Hembery ha rivelato ad Autosport la voglia di cambiare del gommista milanese. Stando a quanto ha rivelato il responsabile del programma Formula 1, questo dovrebbero risultare più "squadrate" ad un primo impatto visivo: "Si, credo che la forma cambierà con l'obiettivo di migliorare l'usura, in particolare sulle spalle. Al momento non sfruttiamo al massimo l'impronta a terra, anche perchè abbiamo avuto poco tempo per completare lo sviluppo e perchè volevamo dare dei punti fermi ai team, quindi abbiamo evitato dei continui cambiamenti". Hembery ci ha tenuto poi a precisare che è una scelta di Pirelli quella di provare a migliorare il prodotto e che per questo non sono arrivate imposizioni di nessun tipo: "E' la Pirelli che vuole migliorare il suo prodotto, secondo il nostro punto di vista, migliorando i consumi e quindi anche la forma".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie