Vettel rimane cauto sulla forza della Red Bull

Secondo il tedesco i valori reali si vedranno solamente domani

Vettel rimane cauto sulla forza della Red Bull
Il miglior tempo di Sebastian Vettel nella seconda sessione di libere del Gp d'Italia a Monza è stata la grande sorpresa di oggi. Tutti infatti si aspettavano di vedere una Red Bull in difficoltà sul tracciato brianzolo, ma il tedeschino non pare sorpreso di questo risultato, anche se non vuole dargli troppo peso. "Non sono sorpreso" ha commentato. "Abbiamo imparato la lezione l'anno scorso, quando facemmo grande fatica, ma dobbiamo essere pazienti. Domani vedremo il vero passo di tutti. La McLaren è estremamente veloce e credo che oggi pomeriggio si sia un pò nascosta. Anche le Ferrari poi sono state molto veloci pomeriggio. Il giro qui è molto breve, i rettilinei sono lunghi e ci sono poche curve, quindi i distacchi sono molto bassi".
condividi
commenti
Alonso soddisfatto dei miglioramenti visti pomeriggio
Articolo precedente

Alonso soddisfatto dei miglioramenti visti pomeriggio

Articolo successivo

Flammini: "Gp a Roma per cinque anni"

Flammini: "Gp a Roma per cinque anni"
Carica i commenti