Nessun provvedimento dei commissari per Button

Nessun provvedimento dei commissari per Button

Gli incidenti con Hamilton e Alonso sono stati considerati normali contatti di gara

Jenson Button ora può stare tranquillo: la vittoria del Gp del Canada è sua a tutti gli effetti. I commissari di gara hanno infatti deciso di non intraprendere alcuna azione nei suoi confronti per gli incidenti che lo hanno visto protagonista con Lewis Hamilton prima e con Fernando Alonso poi. Dopo aver parlato con i diretti interessati, i giudici hanno classificato entrambi i casi come normali incidenti di gara. Il primo contatto finito sotto la lente d'ingrandimento è stato quello con il suo compagno di squadra: dopo pochi giri Button non si è accorto che Hamilton lo aveva attaccato all'interno e lo ha stretto verso il muretto dei box. L'impatto con il muro è stato inevitabile per Lewis, che si è fermato poche centinaia di metri più avanti. Con Alonso invece c'è stato un contatto al 44esimo giro, quando entrambi erano appena ripartiti con le gomme slick dopo il pit stop. Questa volta è stato Button a provare il sorpasso alla curva 3, con il ferrarista che ha chiuso la porta. Il contatto successivo ha mandato in testacoda lo spagnolo, che poi non è più riuscito a riprendere la via della pista.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Jenson Button , Fernando Alonso , Lewis Hamilton
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag metano