Montezemolo: "Sento troppe critiche"

Il presidente pensa che ci sia troppo pessimismo intorno alla Ferrari

Montezemolo:
Intervendo al Salone di Francoforte, il presidente della Ferrari Luca Cordero di Montezemolo è tornato a parlare di Formula 1. A Monza era stato lui stesso ad ammettere che questa stagione non è stata particolarmente soddisfacente, ma ieri si è lamentato per l'eccesso di critiche che sono arrivate verso Maranello. "Sento un po' troppe critiche in giro. Non abbiamo avuto l'auto che volevamo e dovevamo avere, ma abbiamo tutte le possibilità per vincere: mi interessa che la Ferrari sia ai massimi livelli. A Monza non abbiamo vinto, ma abbiamo dato spettacolo e siamo saliti sul podio: a volte nello sport bisogna sapersi accontentare" ha detto Montezemolo. Il presidente poi ha ribadito la sua fiducia nell'attuale struttura della squadra: "Siamo secondi con Alonso, un pilota con cui ci troviamo bene e che rimarrà con noi fino al 2015. Abbiamo soltanto dei concorrenti molto molto forti, che stanno facendo un lavoro straordinario, come lo abbiamo fatto noi all'inizio degli anni 2000. Ho molta fiducia perché a Maranello ci sono Domenicali e altre persone che hanno portato novità dall'esteroali".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag auto italiane, serie speciali