Montecarlo, Qualifica: Schumi primo, Webber in pole!

Montecarlo, Qualifica: Schumi primo, Webber in pole!

Il tedesco deve cedere 5 posizioni in griglia. In prima fila c'è Rosberg. Male la Ferrari

Firma la pole position ma deve partire in sesta posizione: Michael Schumacher con un ultimo giro da brivido conquista il miglior tempo nelle qualifiche del Gp di Monaco con 1'14"301, strappando la vetta a Mark Webber (Red Bull Racing) per 80 millesimi. Il sette volte campione del mondo sigla la 69esima pole della carriera, ma non gli verrà computata per la penalità presa in Spagna a seguito dell'incidente con Senna. In prima fila accanto a Mark Webber, abile nello sfruttare la RB8 nella seconda parte del tracciato, ci sarà Nico Rosberg autore di 1'14"448. In seconda fila ci sarà Lewis Hamilton (McLaren) con accanto Romain Grosjean (Lotus): il francese sembra più consistente del compagno Raikkonen, mai a suo agio nel week end, anche se fatica a mandare in temperature le gomme nel primo giro cronometrato. Le due Ferrari hanno deluso le aspettative con Fernando Alonso sesto e Felipe Massa settimo, divisi solo da un decimo. Lo spagnolo ha rinunciato ad un tentativo, puntando ad un solo run nel finale, ma la prestazione nella fase decisiva è stata inferiore alle aspettative. I due piloti del Cavallino si troveranno Michael Schumacher in mezzo, con Raikkonen ottavo. Pastor Maldonado, nono in pista, scivola al 19. posto in griglia per la penalizzazione rimediata nell'ultimo turno di libere per il contatto con Sergio Perez e così la posizione viene raccolta da Sebastian Vettel che di fatto ha rinunciato a segnare dei tempi. Il bi-campione del mondo, in difficoltà nel Principato, ha puntato al risparmio delle gomme, dopo che era stato costretto ad usare un treno di Supersoft nella Q1. Il tedesco non riesce a interpretare la RB8 in qualifica ed è costretto a partire troppo indietro su una pista dove è difficile sorpassare, mentre l'australiano si trova al palo. Cosa sta succedendo nel team dei "bibitari"? Q2 Clamorosa l'esclusione di Jenson Button (McLaren) che non riesce ad andare oltre il 13. tempo. Il più veloce della sessione è Felipe Massa (Ferrari): il brasiliano è l'unico a rompere il muro di 1'15" e precede Rosberg, Maldonado e Webber.Jean-Eric Vergne urta alla staccata della chicane del Porto e danneggia muso e sospensione posteriore. Il francese resta fuori insieme a Hulkenberg escluso per 99 millesimi dal tempo di Raikkonen, decimo, ultimo ammesso alla Q3, Kobayashi, Button e Senna. Q1 Sergio Perez non è fortunato a Montecarlo: il messicano è stato il primo a sbattere contro le barriere alla chicane della Piscina per un problema allo sterzo. La Sauber ha urtato violentemente sul lato sinistro danneggiando l'ala anteriore, la sospensione anteriore e ha perso la ruoota posteriore. Sessione interrotta con la bandiera rossa per liberare la pista. Il sudamericano aveva picchiato violentemente alla chicane del porto l'anno scorso. Il più veloce della prima sessione è stato Hulkenberg (Force India) con 1'15"418, davanti a Kobayashi (Sauber) che ha sfiorato un rail con l'anteriore sinistra alla staccata di Sainte Devote e Grosjean (Lotus). Raikkonen (Lotus) e Vettel (Red Bull Racing) sono costretti ad usare un treno di gomme Supersoft. Kovalainen (Caterham) è il primo degli esclusi: il finlandese è arrivato a soli 47 millessimi di secondo da Vergne (Toro Rosso). Sono usciti subito anche Petrov, Glock, De La Rosa, Pic e Karthikeyan. FORMULA 1, Montecarlo, 26/05/2012 Prove ufficiali 1. Michael Schumacher - Mercedes - 1'14"301* 2. Mark Webber - Red Bull-Mercedes - 1'14"381 3. Nico Rosberg - Mercedes - 1'14"448 4. Lewis Hamilton - McLaren-Mercedes - 1'14"583 5. Romain Grosjean - Lotus-Renault - 1'14"639 6. Fernando Alonso - Ferrari - 1'14"948 7. Felipe Massa - Ferrari - 1'15"049 8. Kimi Raikkonen - Lotus-Renault - 1'15"199 9. Pastor Maldonado - Williams-Renault - 1'15"245** 10. Sebastian Vettel - Red Bull-Renault - senza tempo Eliminati al termine della Q2: 11. Nico Hulkenberg - Force India-Mercedes - 1'15"421 12. Kamui Kobayashi - Sauber-Ferrari - 1'15"508 13. Jenson Button - McLaren-Mercedes - 1'15"536 14. Bruno Senna - Williams-Renault - 1'15"709 15. Paul di Resta - Force India-Mercedes - 1'15"718 16. Daniel Ricciardo - Toro Rosso-Ferrari - 1'15"878 17. Jean-Eric Vergne - Toro Rosso-Ferrari - 1'16"885 Eliminati al termine della Q1: 18. Heikki Kovalainen - Caterham-Renault - 1'16"538 19. Vitaly Petrov - Caterham-Renault - 1'17"404 20. Timo Glock - Marussia-Cosworth - 1'17"947 21. Pedro de la Rosa - HRT-Cosworth - 1'18"096 22. Charles Pic - Marussia-Cosworth - 1'18"476 23. Narain Karthikeyan - HRT-Cosworth - 1'19"310 24. Sergio Perez - Sauber-Ferrari - senza tempo * Perde 5 posizioni in griglia ** Perde 10 posizioni in griglia

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Mark Webber , Lewis Hamilton , Nico Rosberg
Articolo di tipo Ultime notizie