Vettel battezza la sua RB9 "Hungry Heidi"

Il campione del mondo manda un messaggio alla concorrenza con il nome della sua monoposto

Vettel battezza la sua RB9
Se qualcuno pensa che Sebastian Vettel possa essere appagato dai tre titoli iridati conquistati a cavallo tra il 2010 ed il 2012 non potrebbe commettere un errore più grande. Lo ha spiegato ieri Bernie Ecclestone ed oggi è arrivata un'altra conferma dalla scelta del nome per la sua Red Bull RB9. Storicamente, il tedesco ad inizio stagione sceglie un nome di donna affiancandolo con un aggettivo per battezzare la sua monoposto, che quest'anno si chiamerà "Hungry Heidi", quindi Heidi l'affamata. Un messaggio chiaro per la concorrenza, alla quale vuole fare capire che lui e la Red Bull nono hanno intenzione di fare sconti nel 2013 nonostante l'abbuffata di successi dell'ultimo trienno. Ma anche il proseguimento di una tradizione iniziata nel 2008, quando ancora correva per la Toro Rosso. Negli anni passati le sue vetture sono state nell'ordine: "Julia", "Kate", "Kate's Dirty Sister", "Luscious Liz", "Randy Mandy", "Kinkie Kylie" ed "Abbey".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie