Schumi non si spiega le difficoltà della Mercedes

Schumi non si spiega le difficoltà della Mercedes

Ha accusato un problema al KERS, ma non può essere ricondotto tutto a questo

Gli ultimi test collettivi a Barcellona avevano illuso Michael Schumacher di potersi presentare a Melbourne nelle condizioni per lottare per le posizioni di vertice. In quell'occasione la sua Mercedes Gp sembrava volare, ma in Australia sembrano essersi ripresentati tutti i problemi della passata stagione. Il 7 volte campione del mondo non è riuscito neanche ad accedere alla Q3 e domani dovrà accontentarsi di scattare dall'undicesima posizione. La cosa peggiore però per Ross Brawn e soci è che Schumi non sembra spiegarsi i motivi di queste difficoltà, lamentando però anche qualche problemino con il KERS. "Dopo i test invernali, ci aspettavamo di avere un rendimento diverso in questa prima gara, quindi è ovvio che siamo delusi. I tempi che abbiamo ottenuto a Barcellona erano molto buoni ed erano stati interpretati così da tutti. Purtroppo qui non siamo riusciti a a riptere quelle performance. Ora dobbiamo cercare di capire perchè e probabilmente questo sarà il nostro lavoro principale per il resto del weekend" ha detto al termine delle qualifiche.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Michael Schumacher
Articolo di tipo Ultime notizie