Melbourne, Libere 2: Schumacher si presenta!

Melbourne, Libere 2: Schumacher si presenta!

Il tedesco precede Hulkenberg, Perez. Quarto Alonso con la Ferrari

La seconda sessione di prove libere si è svolta con l'asfalto che si è asciugato ed è andato migliorando il grip nel corso del turno, per cui c'è stata una continua girandola di piloti in testa alla classifica per cui è difficile fare una valutazione oggettiva delle prestazioni. Proprio all'ultimo giro utile si è portato al comando Michael Schumacher con la Mercedes F1 W03 che ha ottenuto un tempo di 1'29"193 che risulta circa due secondi più lento di quello segnato da Jenson Button questa mattina. Il sette volte campione del mondo, comunque, ha voluto dare un segno sul suo impegno in questa risoultica stagione 2012 nella quale vuole tornare ad essere un protagonista assoluto. Solo due piloti sono riusciti a scendere sotto il muro dell'1'30: il secondo responso è a favore del sorprendente Nico Hulkenberg con la Force India a soli 109 millesimi dal tedesco, mentre il terzo classificato Sergio Perez è a un secondo dal leader con la Sauber C31. A leggere i tempi non c'è da storcere il naso per la Ferrari che si piazza al quarto posto con Fernado Alonso: la F2012 si colloca a 1"158 da Schumi, ma obiettivamente questi riscontri non vogliono dire niente se non che la Rossa si conferma nella stessa posizione mattino e pomeriggio. La lista prosegue con il giapponese Kobayashi quinto con la seconda Sauber C31 e Paul di Resta sesto con la Force India. I top team si sono dedicati al lavoro di sviluppo delle monoposto senza cercare delle prestazioni di rilievo: la coppia della Red Bull presenta Vettel decimo e Webber undicesimo, mentre le due McLaren che viaggiavano di conserva al comando questa mattina sono quindicesima e sedicesima, con Button nuovamente davanti ad Hamilton. Che sia stata una sessione strana lo sta a dimostrare anche l'ottavo tempo conquistato dalla Caterham con Heikki Kovalainen autore di un buon 1'31"932. Kimi Raikkonen si è nascosto: è 18esimo a cinque secondi da Michael. Questa mattina si è lamentato dello sterzo e ha lavorato a risolvere il problema. Disastrose le HRT: Narain Karthikeyan è riuscito a completare 16 giri, dopo che aveva saltato la prima sessione. L'indiano è lontano anni luce da una prestazione accettabile visto che ha preso 13"4 dalla posizione di testa. Va detto che la squadra spagnola sta facendo i primi chilometri dopo il film day di Barcellona. Peggio è andata a Pedro de la Rosa che con la seconda vettura ha completato solo un giro: per la squadra iberica sarà già un successo essere al via della corsa! FORMULA 1, Melbourne, 16/03/2012 Seconda sessione di prove libere 1. Michael Schumacher - Mercedes - 1'29"183 2. Nico Hulkenberg - Force India-Mercedes - 1'29"292 - +0"109 3. Sergio Perez - Sauber-Ferrari - 1'30"199 - +1"016 4. Fernando Alonso - Ferrari - 1'30"341 - +1"158 5. Kamui Kobayashi - Sauber-Ferrari - 1'30"709 - +1"526 6. Paul di Resta - Force India-Mercedes - 1'31"466 - +2"283 7. Felipe Massa - Ferrari - 1'31"505 - +2"322 8. Heikki Kovalainen - Caterham-Renault - 1'31"932 +2"749 9. Nico Rosberg - Mercedes - 1'32"194 - +3"001 10. Sebastian Vettel - Red Bull-Renault - 1'32"194 - +3"011 11. Mark Webber - Red Bull-Renault - 1'32"296 - +3"113 12. Timo Glock - Marussia-Cosworth - 1'32"632 - +3"449 13. Vitaly Petrov - Caterham-Renault - 1'32"767 - +3"584 14. Romain Grosjean - Lotus-Renault - 1'32"822 - +3"639 15. Jenson Button - McLaren-Mercedes - 1'33"039 - +3"856 16. Lewis Hamilton - McLaren-Mercedes - 1'33"252 - +4"069 17. Pastor Maldonado - Williams-Renault - 1'34"108 - +4"925 18. Kimi Raikkonen - Lotus-Renault - 1'34"275 - +5"092 19. Bruno Senna - Williams-Renault - 1'34"312 - +5"129 20. Jean-Eric Vergne - Toro Rosso-Ferrari - 1'34"485 - +5"302 21. Daniel Ricciardo - Toro Rosso-Ferrari - 1'34"604 - +5"421 22. Charles Pic - Marussia-Cosworth - 1'34"770 - +5"587 23. Narain Karthikeyan - HRT-Cosworth - 1'42"627 - +13"444 24. Pedro de la Rosa - HRT-Cosworth - senza tempo

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Michael Schumacher
Articolo di tipo Ultime notizie