La HRT chiede una deroga per le verifiche tecniche

La HRT chiede una deroga per le verifiche tecniche

La vettura di de la Rosa non è ancora pronta: chiesto tempo fino alle 11 locali di domani

La HRT ha chiesto alla FIA di poter ritardare le verifiche sulla monoposto di Pedro de la Rosa fino a domani mattina. La squadra spagnola è arrivata infatti a Melbourne con la seconda scocca ancora in fase di assemblamento, quindi ha richiesto questa deroga ai commissari. Deroga che molto probabilmente verrà concessa, a patto che la F112 del pilota spagnolo sia regolarmente sottoposta ai controlli di routine entro le 11 locali di venerdì. Ovviamente la vettura non sarà autorizzata a scendere in pista nelle prove libere se prima non avrà superato quest'ultimo scoglio. Del resto, dopo aver superato in extremis i crash test ed aver potuto sfruttare solo una sessione di riprese commerciali per lo shakedown della vettura, era almeno ipotizzabile che la HRT potesse incontrare dei problemi di questo tipo in Australia.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Pedro de la Rosa
Articolo di tipo Ultime notizie