Max Chilton nominato riserva dalla Marussia

Max Chilton nominato riserva dalla Marussia

Il pilota britannico inizierà la sua attività in Giappone e la proseguirà fino a fine stagione

La Marussia ha nominato Max Chilton come terzo pilota fino al termine della stagione 2012. Questo fine settimana, a Singapore, il pilota della Carlin concluderà la sua stagione in GP2 e poi a partire dal Gp del Giappone sarà una presenza fissa all'interno del box della squadra britannica, ma di licenza russa, con cui ha già avuto modo di effettuare i Rookie Test a Silverstone. "Sono felicissimo di avere questa fantastica opportunità di entrare a far parte della Marussia per il resto della stagione" ha detto Chilton, che qualche settimana fa era stato indicato anche come pilota in corsa per un posto da titolare, quando pareva che il padre avesse acquisito alcune quote della squadra. "In occasione dei Rookie Test di Silverstone ho avuto modo di farmi un'idea su come lavora un team di Formula 1 e sono contento di poter continuare ad ambientarmi facendo la riserva per tutto il resto del campionato. Quest'anno credo di essere maturato molto come pilota e penso che questa opportunità mi consentirà di farlo ancora, visto che avrò modo di interagire anche con gli ingegneri" ha aggiunto. Il team principal John Booth ha poi spiegato quali saranno i suoi compiti: "Con il ruolo di pilota di riserva, Max potrà capire cosa serve per essere competitivi in Formula 1, in modo da essere pronto se dovesse esserci anche un'occasione per guidare la MR01, dopo averlo fatto nei Rookie Test. Questa è sicuramente un'opportunità per accrescere il suo bagaglio di esperienza, lavorando con gli ingegneri e due piloti esperti. Questo è un elemento importante del nostro programma giovani".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Max Chilton
Articolo di tipo Ultime notizie