Marko apre alla partenza di Vettel a fine 2013

Marko apre alla partenza di Vettel a fine 2013

"Esiste una clausula legata alle prestazioni, sia per lui che per noi" ha spiegato alla Bild

Negli ultimi giorni c'è stato un gran vociferare intorno a Sebastian Vettel e al suo futuro. Durante il weekend di Montecarlo ha preso piede un gossip clamoroso, secondo cui il due volte campione avrebbe già firmato un'opzione con la Ferrari in ottica 2014, quando potrebbe andare a Maranello a formare un "Dream Team" insieme a Fernando Alonso (sul quale comunque ci sono non poche perplessità). Nella giornata di lunedì è ovviamente arrivata la smentita di rito da parte di Sebastian, che in un'intervista concessa ad Auto Motor und Sport ha detto: "Probabilmente c'era qualcuno che aveva dello spazio da riempire sui suoi giornali. Io non ho firmato niente". Il clamoroso colpo di scena è che un'apertura in questo senso è arrivata invece internamente alla Red Bull. Helmut Marko, che è stato lo scopritore del tedesco, ha infatti ammesso alla Bild che Sebastian potrebbe cambiare aria nel 2014. "Sebastian resta con noi di sicuro nel 2013, ma per il 2014 esiste una clausula legata alle prestazioni, valida sia per lui che per la scuderia" ha detto Marko spiazzando un po' tutti. Fino ad ora, infatti, il manager austriaco aveva sempre cercato di spegnere le voci legate al suo pupillo. E se stesse veramente bollendo qualcosa in pentola?

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie