Webber ha finito il 2010 con una spalla fratturata!

Webber ha finito il 2010 con una spalla fratturata!

Si è infortunato dopo il Gp di Singapore, durante un allenamento in mountain bike

Rivelazione shock di Mark Webber: nelle ultime quattro gare della stagione il pilota australiano della Red Bull ha corso con una spalla fratturata! Ecco spiegati quindi i motivi per cui nella parte conclusiva del Mondiale di Formula 1 non è riuscito ad essere incisivo come lo era stato fino all'estate. All'interno di un libro pubblicato recentemente Mark ha raccontato di essere stato vittima di un incidente mentre faceva un allenamento in mountain bike con un amico. Immediatamente gli è stata dignosticata questa leggera frattura, ma al portacolori della bibita energetica non è mai passata per l'anticamera del cervello l'idea di fermarsi. Al momento dell'incidente, avvenuto subito dopo il Gp di Singapore, Webber infatti conduceva la classifica del mondiale con 11 punti di vantaggio su Fernando Alonso. Inoltre la frattura era composta e quindi non richiedeva interventi chirurgici. Per questo Mark ha deciso di andare avanti correndo sul dolore. Alla fine il suo sforzo non è servito, visto che ha chiuso il mondiale al terzo posto, dietro al compagno Sebastian Vettel e ad Alonso. Se non altro però gli fa veramente onore il fatto di non avere utilizzato questo infortunio come scusante, anche quando è stato accusato di avere un atteggiamento troppo remissivo nelle ultime gare.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Mark Webber
Articolo di tipo Ultime notizie