Maldonado non rinuncia al suo stile aggressivo

Maldonado non rinuncia al suo stile aggressivo

Il venezuelano non vuole cambiare, sottolineando come la sua grinta lo abbia sempre ripagato

Nonostante gli sia costato parecchie penalità nel corso della stagione 2012, Pastor Maldonado ha ribadito ancora una volta di non avere intenzione di modificare il suo stile di guida estremamente aggressivo. Quello che si è concluso da poco è stato un anno piuttosto particolare per il pilota venezuelano: da un lato è riuscito a riportare la Williams al successo a Barcellona dopo tanti anni di astinenza, ma dall'altro si è reso troppo spesso protagonista di manovre al limite, che lo hanno visto al centro di numerosi incidente, privandolo spesso di punti importanti come a Valencia, dove ha vanificato la possibilità di salire ancora sul podio. Tuttavia, in un'intervista concessa a Marca, Maldonado ha ribadito di non avere intenzione di cambiare il suo atteggiamento in pista. "Ogni volta che cammino lungo il corridoio di casa mia e vedo il frutto dei risultati raccolti nella mia carriera, penso che devo continuare su questa strada" ha detto Pastor. "E' vero che ho avuto molti scontri con altri piloti, non solo ora ma anche in passato. Ma questo mi ha portato a vincere in ciascuna delle categorie in cui ho gareggiato. Inoltre credo che gli errori ti danno la forza per andare avanti, spronandoti a migliorare".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie