Magny-Cours ancora in corsa per il Gp di Francia?

Magny-Cours ancora in corsa per il Gp di Francia?

Guy Ligier ne è piuttosto convinto dopo averne parlato con Bernie Ecclestone

Dopo la conferenza della scorsa settimana tenuta dal primo ministro Francois Fillon, è parso quasi certo che, se il Gp di Francia dovesse fare il suo ritorno nel calendario del Mondiale di Formula 1, allora sarà il Paul Ricard ad ospitarlo. A quanto pare però la cosa non è così automatica, in quanto oggi Magny-Cours ha ribadito la sua candidatura. A dire il vero già nei giorni scorsi Patrice Joly, presidente della regione della Nievre, aveva accusato Fillon di aver avuto dei pregiudizi nei confronti dell'impianto che ha ospitato la F1 tra il 1991 ed il 2008, proprio con l'intento di favorire la candidatura di Le Castellet. A confermare che ci sarebbe ancora una chance è stato Guy Ligier, ex proprietario dell'omonima squadra, che aveva sede proprio a Magny-Cours. "Sto provando a dare una mano. Ho sentito Bernie al telefono in diverse occasioni e gli ho chiesto qualche consiglio. Abbiamo parlato della situazione di Magny-Cours: io ho la sensazione che non firmerà niente prima di capire come si risolveranno le elezioni presidenziali. Onestamente credo che non sia ancora tutto perduto per Magny-Cours" ha spiegato a L'Equipe.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie