Le nuove regole non preoccupano Webber

Le nuove regole non preoccupano Webber

L'australiano non pensa che potranno modificare più di tanto i valori in campo

Le prossime due gare del Mondiale di Formula 1 vedranno dei cambiamenti regolamentari importanti dal punto di vista tecnico. Già a partire da Valencia i team non potranno più modificare le mappature tra qualifiche e gara, mentre dalla gara di Silverstone dovranno rinunciare agli scarichi soffianti in rilascio, che saranno utilizzabili solo al 10%. Se nella giornata di ieri Helmut Marko era parso un po' preoccupato da queste novità regolamentari, introdotte secondo lui proprio come norme anti-Red Bull atte a favorire la Ferrari. Oggi invece Mark Webber è stato molto più pacato sull'argomento, dicendosi convinto che i valori in campo non si modificheranno più di tanto. "Non credo che queste novità renderanno alcune vetture più veloci" ha detto durante la conferenza stampa di oggi. "Dovremo affrontare tutti gli stessi problemi, si tratta solo di adattarsi e di farci l'abitudine. Il nostro team non avrà alcun problema e non penso che vedremo dei cambi al vertice, perchè la nostra vettura rimane veloce".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Mark Webber
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag tuning