Le "DRS Zone" raddoppiano anche in Corea

Da quest'anno i piloti potranno usare l'ala posteriore mobile anche sul rettilineo di partenza

Le
Come ormai prassi in questa stagione, la FIA ha deciso di realizzare una seconda "DRS Zone" anche per il Gp di Corea, che si disputerà questo fine settimana a Yeongam. Proprio come era già accaduto anche in passato, la prima sarà fissata sul lungo rettilineo che conduce dalla curva 2 alla curva 3, mentre la seconda "area di sorpasso" sarà sul rettilineo di partenza. Ognuna di essere avrà un detection point, ovvero quello dove viene rilevato il distacco tra le vetture, distinto. Inoltre gli organizzatori dell'evento hanno apportato alcune modifiche al tracciato, modificando l'erba sintetica in uscita di diverse curve con una realizzata con un materiale più resistente, per evitare che si possano ripetere i cedimenti dello scorso anno.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie