La Williams punta a fare un salto avanti in Spagna

La Williams punta a fare un salto avanti in Spagna

Il direttore tecnico Coughlan non è ottimista per la Cina, ma a Grove stanno lavorando duramente sulla FW35

Non sembra esserci troppo ottimismo in casa Williams in vista del Gp della Cina. Il direttore tecnico Mike Coughlan ha spiegato che a Grove hanno lavorato senza sosta durante la pausa per cercare di migliorare la FW35 in quelle che per ora sono sembrate le sue aree più critiche, ma che probabilmente per vedere un passo avanti importante, in grado di permettere ai piloti di lottare per la zona punti, bisognerà attendere il Gp di Spagna. "Le prime due gare sono state molto difficili, quindi quando siamo rientrati in fabbrica abbiamo analizzato tutti i dati per capire quali sono le aree in cui ci dobbiamo migliorare di più. Ora abbiamo un'idea più chiara della nostra posizione e tutti stanno lavorando duramente per provare a migliorare il nostro livello di competitività, ma pensiamo di poter fare un passo avanti significativo in Spagna" ha detto nel preview diffuso pochi minuti fa dalla squadra. A preoccupare Coughlan in vista della trasferta di Shanghai sono le previsioni meteo, che parlano di temperature piuttosto basse. Una condizione nella quale la FW35 ha già dimostrato di non trovarsi assolutamente a suo agio sia in Australia che in Malesia. "Il clima puà sempre giocare un ruolo chiave in Cina, perchè muta molto rapidamente, inoltre le temperature basse attese per il weekend non dovrebbero essere favorevoli alla nostra vettura, quindi ci attende un'altra sfida interessante" ha concluso.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie