La Williams conferma Maldonado per il 2012

La Williams conferma Maldonado per il 2012

Bottas sarà il pilota di riserva e prenderà parte alle libere di almeno 15 Gran Premi

Un nuovo tassello è andato al suo posto nel mercato piloti 2012 della Formula 1. Quando in Italia era ormai notte, la Williams ha annunciato la conferma di Pastor Maldonado anche per la prossima stagione. Inoltre la squadra di Grove ha nominato nuovamente Valtteri Bottas come pilota di riserva, mettendo fine quindi alle sue speranze di ottenere un volante da titolare. "Quest'anno Pastor non ha solo dimostrato di essere veloce, ma di poter essere anche molto concreto sul passo di gara" ha commentato Frank Williams. "E' sempre stato lui a portarci nella Q3 in questa stagione e a Monaco è stato addirittura eccezionale. Ha instaurato un ottimo rapporto con tutti alla Williams, contribuendo anche al lavoro svolto in fabbrica e con i nostri partner. Nel 2012 il suo sarà un ruolo chiaver per favorire la ripartenza della squadra". Il pilota venezuelano è ovviamente soddisfatto del rinnovo, anche perchè i problemi incontrati in patria dal suo sponsor PDVSA lo avevano fatto tremare nelle ultime settimane: "Sono felice di poter proseguire qui la mia carriera e farò del mio meglio per aiutare la squadra a risalire nella parte alta della classifica. Questa è stata una stagione difficile, ma mi ha dato la possibilità di imparare e sviluppare le mie qualità. Sono sicuro che tutto il lavoro fatto quest'anno e le scelte per il futuro daranno i loro frutti nel 2012 e negli anni a seguire". Passando a Bottas, negli ultimi giorni il campione della GP3 aveva anche sperato di riuscire a diventare titolare, ma avrà comunque un ruolo importante, visto che la squadra gli ha garantito di scendere in pista in almeno 15 sessioni di prove libere nel corso della stagione. "Vorrei ringraziare Frank Williams e tutta la squadra per aver investito su di me. Questa grande opportunità mi permetterà di fare un nuovo passo avanti nella mia carriera, cominciando a lavorare anche nei weekend di gara. L'obiettivo quindi è fare esperienza e fare tutto il possibile per aiutare la squadra sia dentro che fuori dalla pista" ha detto il finlandese. Ora non resta che l'annuncio del secondo pilota del team, che con ogni probabilità sarà Adrian Sutil. Il tedesco, in odore di taglio alla Force India per fare spazio a Nico Hulkenberg, nelle ultime ore è stato dato molto vicino alla squadra di Sir Frank.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Valtteri Bottas
Articolo di tipo Ultime notizie