La Thesan porta tanto rinnovamento in casa HRT

La Thesan porta tanto rinnovamento in casa HRT

Vicini all'esclusione Carabante e la responsabile media Alba Saiz, inoltre cambia il nome

Il Thesan Group, compagnia di investimenti madrilena che ha recentemente rilevato la HRT, si era presentata dicendo che il concetto base da cui voleva far partire la sua avventura in Formula 1 era la stabilità. A quanto pare però, dopo appena un paio di settimane, sarebbero già in arrivo degli importanti ribaltoni. Per prima cosa, inizialmente si diceva che l'ex proprietario Josè Carabante avrebbe comunque avuto un ruolo dirigenziale all'interno del team, ma ora invece, secondo quanto riporta AS, sembrerebbe che quest'ultimo sia stato escluso definitivamente dall'organigramma. Insieme a lui sarebbe pronta a fare le valigie anche la responsabile media Alba Saiz. Del resto, la presenza nei box di Silverstone dell'ex pilota Luis Perez Sala non è passata inosservata: a lui la Thesan avrebbe dato il compito di valutare e apportare le modifiche necessarie alla struttura. Inoltre, a partire da questo fine settimana, sparirà definitivamente il nome Hispania: al Nurburgring dovrebbe essere presentato un nuovo logo argentato con la scritta HRT Formula 1 Team. Purtroppo non può dormire sonni tranquilli neanche Vitantonio Liuzzi, visto che si fanno sempre più insistenti le voci di un possibile arrivo di Javier Villa. Lo spagnolo attualmente è impegnato nel WTCC, ma potrebbe cominciare a girare nelle libere del venerdì, in attesa di debuttare nell'ultimo Gp della stagione, in Brasile.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie