La Red Bull discuterà in estate del futuro di Webber

La Red Bull discuterà in estate del futuro di Webber

Per il momento Horner lo vede motivato e non esclude un altro rinnovo

La telenovela dello scorso anno si ripeterà anche quest'anno. L'attore principale? Mark Webber. La trama? Le trattative per il rinnovo del contratto con la Red Bull, che andrà in scadenza a fine 2012. Se nell'ambiente della Formula 1 in molti danno quasi per scontato il fatto che l'australiano, che in estate spegnerà 36 candeline, appenderà il casco al chiodo al termine della stagione, il diretto interessato ha già manifestato di essere di parere discordante. A supporto della sua tesi, oggi anche il team principal Christian Horner ha parlato del suo pilota, rivelando di vederlo ancora motovato al punto giusto. Dunque, come è avvenuto nelle stagioni precedenti, verso la fine dell'estate l'entourage delle "lattine" e Webber si troveranno intorno ad un tavolo per parlare del futuro. "Abbiamo sempre rinnovato il suo contratto di anno in anno e sia noi che Mark pensiamo che questo sia il modo giusto di andare avanti. Al momento le sue motivazioni mi sembrano ancora molto elevate e mi sembra ancora un pilota al top, quindi senza dubbio ci troveremo a discutere del suo futuro verso la fine dell'estate" ha detto Horner a Sky Sports.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Mark Webber
Articolo di tipo Ultime notizie