Schumi-Mercedes: aria di rinnovo contrattuale

Schumi-Mercedes: aria di rinnovo contrattuale

Sia Brawn che Haug sembrano vogliosi di convincere Michael a continuare a fine 2012

Nella seconda parte di stagione, pur non riuscendo ancora a centrare quel podio tanto sperato, Michael Schumacher ha mostrato una crescita evidente: in qualifica Nico Rosberg continua ad essere un osso duro, ma in gara il 7 volte campione del mondo ora gli arriva davanti spesso e volentieri e, infatti, è riuscito a ridurre ad appena 5 lunghezze il ritardo in classifica nei confronti del compagno di squadra. Questa situazione ha fatto riemergere le voci che parlano di un possibile rinnovo del contratto di Schumi con la Mercedes Gp, che andrà in scadenza al termine della prossima stagione. Gossip che in India sono stati alimentati anche da Ross Brawn: "Michael ha un buon rendimento e sta migliorando. Se nella prossima stagione sarà in grado di lottare per podi e vittorie, perché dovrebbe ritirarsi? Se in futuro arriveranno dei risultati importanti, per lui sarà difficile ritirarsi". E Brawn non è stato il solo a confermare la cosa: anche Norbert Haug ci ha tenuto a far sapere che se Michael vuole continuare, le porte della squadra di Brackley per lui sono sempre aperte: "Sarammo contenti se decidesse di continuare e in quel caso non sarà un problema trovare una soluzione rapidamente".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Michael Schumacher
Articolo di tipo Ultime notizie