La McLaren boccia i rookie test a Silverstone

La McLaren boccia i rookie test a Silverstone

Anche la squadra di Woking ha intenzione di continuare a farli ad Abu Dhabi come la Red Bull

Dopo la Red Bull e la Toro Rosso, anche la McLaren ha deciso di bocciare l'idea di effettuare i rookie test di quest'anno a Silverstone, nella settimana successiva a quella del Gp di Gran Bretagna. E proprio come i rivali di Milton Keynes, pure a Woking sembrano indirizzati a proseguire sulla strada aperta due anni fa, ovvero invitando i suoi giovani a provare a Yas Marina, nei giorni che seguiranno il Gp di Abu Dhabi. "Il nostro piano è di girare ad Abu Dhabi" ha spiegato il direttore sportivo Sam Michaels. "Non lo faremo a Silverstone per un insieme di motivi. I motori sono un fattore significativo: effettuando il test alla fine della stagione, si possono utilizzare delle unità vicine al termine del loro chilometraggio senza troppi problemi. A metà stagione invece bisognerebbe allestire delle unità apposite". "Inoltre credo che anche per i ragazzi sia meglio provare alla fine della stagione, quando hanno finito i loro impegni in Formula 3 o Formula 2 e possono concentrarsi esclusivamente sul loro primo test di Formula 1" ha aggiunto.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie