La Marussia avrà il KERS della Williams nel 2013

La Marussia avrà il KERS della Williams nel 2013

Questa mattina Pat Symonds ha annunciato l'accordo raggiunto con la squadra di Grove

La Marussia ha annunciato un'importante novità in vista della prossima stagione: a partire dal 2013 anche la squadra britannica ma di licenza russa riuscirà finalmente ad allinearsi con le altre squadre del Circus montando il KERS anche sulle sue monoposto. Le vetture di Timo Glock e Charles Pic, insieme alle HRT, sono rimaste le uniche a non disporre del sistema di recupero di energia, visto che all'inizio di quest'anno ha iniziato ad utilizzarlo pure la Caterham, che ha ottenuto la fornitura di quello sviluppato dalla Renault. Questa mattina però Pat Symonds, ex tecnico della Renault noto soprattutto per la vicenda del "Singapore Gate", che ora svolge il ruolo di consulente esterno per la Marussia, ha confermato che la squadra ha raggiunto un accordo con la Williams per la fornitura del dispositivo. "Si, l'anno prossimo utilizzeremo il KERS. Abbiamo pianificato di utilizzare quello che è stato sviluppato dalla Williams, che nel 2011 lo ha sviluppato proprio con il motore Cosworth prima di passare ai propulsori Renault in questa stagione. La nostra unità sarà un ulteriore sviluppo di questo, inoltre ci darà modo di avviare con la Williams una relazione sia dal punto di vista tecnico che commerciale" ha spiegato Symonds.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie