La Lotus Renault ingaggia Grosjean per il 2012

La Lotus Renault ingaggia Grosjean per il 2012

Il francese torna in Formula 1 a distanza di tre anni, ma dopo una grande maturazione

Romain Grosjean ce l'ha fatta: il secondo volante disponibile alla Lotus Renault per la stagione 2012 è suo. La squadra di Enstone ha infatti annunciato questa mattina di aver messo sotto contratto il campione della GP2, per farlo andare ad affiancare Kimi Raikkonen. Il pilota francese, dunque, va a prendere il posto che in teoria sarebbe dovuto essere di Vitaly Petrov, che aveva ancora un anno di contratto. Ora il russo si dovrà quindi cercare una nuova sistemazione se vorrà continuare ad essere presente nel Circus. Battuta anche la concorrenza di Bruno Senna, che sperava nella conferma dopo aver corso le ultime gare del 2011 con il team. "Sono molto felice di essere stato promosso a pilota titolare del team per la prossima stagione. Mi ritengo molto privilegiato per aver ottenuto questa occasione e penso che il sorriso sulla mia faccia ne sia un segno piuttosto evidente" ha detto Grosjean. "Correre accanto ad un campione del mondo sarà sicuramente una grande esperienza e sono convinto che mi aiuterà ad innalzare il livello delle mie prestazioni. L'aver conquistato il titolo della GP2 mi ha fatto maturare molto ed ora mi sento molto più pronto per la Formula 1 rispetto a quando mi ci sono affacciato la prima volta" ha aggiunto. Gerard Lopez sembra molto fiero della nuova line-up del suo team: "Solo una settimana fa avevo detto che la squadra era all'inizio di un nuovo ciclo. L'aver ingaggiato Romain conferma questa intenzione e credo che ci possa essere di grande aiuto per perseguire il nostro obiettivo di tornare al top". Anche il team principal Eric Boullier sembra piuttosto convinto di questa scelta: "Siamo rimasti molto impressionati dal potenziale che ha mostrato nelle libere di Abu Dhabi e in Brasile. Siamo convinti di aver messo sotto contratto un ottimo pilota, che ci potrà aiutare nel nostro processo di ricostruzione. Colgo questa occasione per ringraziare anche Vitaly Petrov e Bruno Senna per il loro contributo e gli auguro ogni bene per il loro futuro".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Romain Grosjean
Articolo di tipo Ultime notizie