La Force India investirà 50 milioni di sterline nel 2013

La Force India investirà 50 milioni di sterline nel 2013

La squadra di Vijey Mallya vuole aggiornare le sue tecnologie per un ulteriore salto di qualità

La soddisfazione per i risultati ottenuti nella stagione 2012 ha portati i vertici della Force India a scommettere fortemente sul prossimo campionato, con l'approvazione di un investimento da ben 50 milioni di sterline. Il proprietario della squadra, il milionario indiano Vijey Mallya, ha infatti confermato che questo è stato l'esito del Consiglio d'Amministrazione che si è svolto subito dopo il Gp di Abu Dhabi e che questo budget verrà investito per favorire l'evoluzione tecnologica della factory e del team. "Se guardiamo a quello che abbiamo fatto in questa stagione, abbiamo tante ragioni per esserne orgogliosi" ha detto Mallya. "Abbiamo totalizzato più punti che in qualsiasi altra stagione, proseguendo con la nostra crescita che va avanti di anno in anno". E in effetti la squadra ha totalizzato la bellezza di 99 punti, già 30 in più rispetto al 2011, grazie ai quali occupa il settimo posto nel Mondiale. Un risultato ancora più importante se si tiene conto di un altro aspetto di cui parla Mallya: "Se si considera che gli strumenti di cui disponiamo fanno ancora parte dell'era Jordan, abbiamo fatto cose eccezionali".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie