La FIA conferma i cambi di nome approvati a Ginevra

La FIA conferma i cambi di nome approvati a Ginevra

Dal 2012 al via avremo Lotus, Caterham e Marussia al posto di Lotus Renault, Team Lotus e Virgin

La FIA oggi ha confermato ufficialmente che Lotus Renault, Team Lotus e Virgin cambieranno nome a partire dalla prossima stagione del Mondiale di Formula 1. La notizia era già stata divulgata in seguito all'incontro della Formula 1 Commission avvenuto a Ginevra all'inizio di questa settimana, durante il quale la questione era stata sottoposta all'approvazione di tutti i responsabili dei team, ma oggi è arrivata anche la notifica ufficiale da parte della Federazione. Finalmente, dunque, si risolve definitivamente la questione della presenza di due team legati al marchio Lotus: a partire dal 2012, la Lotus Renault, che è di proprietà della Lotus Cars, cambierà il suo nome semplicemente in Lotus, mentre il Team Lotus lo modificherà in Caterham, marchio britannico che recentemente è stato acquisito dal proprietario della squadra, Tony Fernandes. Per quanto riguarda invece la Virgin, dall'anno prossimo il team di Richard Branson si chiamerà Marussia, come la Casa russa che produce auto sportive di proprietà dell'ex pilota Nikolay Fomenko, che già da quest'anno era entrata in società come main sponsor.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie