La Ferrari ha scelto Raikkonen: manca solo l'annuncio

La Ferrari ha scelto Raikkonen: manca solo l'annuncio

Il finlandese avrebbe firmato un contratto di un anno con l'opzione per il secondo

Dopo settimane di voci, ora è fatto: la Ferrari schiererà un vero e proprio "dream team" nella prossima stagione. Ancora da Maranello non è arrivata la conferma ufficiale, ma ormai è certo il ritorno di Kimi Raikkonen, ultimo pilota ad essere in grado di ragalare al Cavallino la conquista del titolo iridato nel 2007. Stando a quanto riferisce la BBC, l'accordo finale sarebbe stato raggiunto nella giornata di lunedì e pochi istanti fa Kimi avrebbe informato la Lotus della sua decisione. Per quanto riguarda il contratto, sarebbe della durata di un anno con l'opzione per il secondo. Il tutto comunque sarà da verificare quando arriverà il comunicato da Maranello. Insieme a Fernando Alonso, il finlandese andrà a comporre una squadra davvero da sogno, come a Maranello non si vedeva probabilmente dal 1990, stagione in cui furono due campioni del calibro di Alain Prost e Nigel Mansell a dividere il box. Nella serata di ieri Felipe Massa aveva annunciato il suo addio alla Rossa dopo otto stagioni insieme, quindi ha iniziato subito a crescere l'attesa per l'ufficialità del nome del suo successore, che vedeva proprio il nome di Raikkonen in cima alla lista dei favoriti. Nonostante la sua prima avventura con la Ferrari non si sia chiusa in maniera idilliaca al termine della stagione 2009, convincendolo addirittura a lasciare la Formula 1 per una parentesi di due anni nel Mondiale Rally, Kimi ha messo da parte ogni remora dopo che la Red Bull gli ha preferito Daniel Ricciardo come nuovo compagno per Sebastian Vettel, temendo anche che la Lotus non possa riproporsi sui livelli di quest'anno anche nel 2014.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Kimi Raikkonen
Articolo di tipo Ultime notizie