Stella: "Mi aspetto una Ferrari competitiva in Germania"

L'ingegnere di Alonso spiega che Hockenheim dovrebbe essere favorevole alla F2012

Stella:
Dopo la buona performance di Silverstone, dove Fernando Alonso ha ritrovato la pole position dopo un anno e mezzo e conquistato il secondo posto in gara, la Ferrari si appresta a tornare in pista ad Hockenheim. Un tracciato che secondo l'ingegnere dello spagnolo, ovvero Andrea Stella, presenta un misto di caratteristiche tra quello britannico e quello di Valencia e che quindi potrebbe essere particolarmente adatto alle caratteristiche della F2012. "La nostra vettura è stata veloce a Valencia ed anche a Silverstone. Hockenheim in un certo senso rappresenta una via di mezzo tra questi due tracciati, perchè ha un mix di curve lente come a Valencia, ma anche ad altà velocità come a Silverstone. Per questo mi aspetto una Ferrari competitiva anche in Germania" ha detto Stella al sito ufficiale della Ferrari. Nelle ultime gare la monoposto del Cavallino è cresciuta davvero tanto e l'unico neo continua ad essere la velocità di punta. Migliorarla infatti è uno degli obiettivi degli uomini di Maranello. "Ovviamente vorremmo sempre riuscire a migliorare la velocità di punta della nostra monoposto, perchè può dare benefici a livello di tempi sul giro e rendere la vita più semplice nell'arco della gara. E' anche vero però che la velocità di punta è la controparte della downforce, quindi se magari ci manca qualcosa da questo punto di vista, vuol dire che però siamo messi meglio dove serve il carica. Tuttavia, questa è sicuramente un'area sulla quale stiamo cercando di migliorare per il futuro". Infine, una considerazione su questa prima parte di stagione, che vede Alonso al comando della classifica con 13 lunghezze di vantaggio su Mark Webber. In questo caso Stella ha ammesso che dopo il primo test nessuno probabilmente ipotizzava uno scenario come questo. "All'inizio dell'anno ci siamo subito accorti di alcuni errori presenti sulla vettura e, una volta risolti, abbiamo subito avuto un importante miglioramento. Inoltre sapevamo che in questo sport le cose possono cambiare molto rapidamente e quindi abbiamo continuato a lavorare con un'atteggiamento positivo. Il quadro attuale è dovuto proprio a questo e al duro lavoro".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Fernando Alonso , Felipe Massa
Articolo di tipo Ultime notizie