Kubica felice se in Renault arrivasse Raikkonen

Kubica felice se in Renault arrivasse Raikkonen

Nonostante il rinnovo del polacco, le voci sul ritorno di Kimi nel Circus persistono

Nonostante il rinnovo di Robert Kubica, nel paddock di Silverstone continuano a circolare voci su un possibile ritorno in Formula 1 di Kimi Raikkonen, deluso dall'avventura nel Mondiale Rally, proprio sulla seconda vettura della Renault. L'accordo con Vitaly Petrov infatti scade al termine di questa stagione e la squadra di Enstone è l'unica tra quelle di vertice ad avere ancora un volante disponibile per la prossima stagione. Anche Kubica ha toccato l'argomento oggi, spiegando che per lui non sarebbe assolutamente avere un compagno di box "ingombrante" come l'ex campione del mondo, ma ha anche aggiunto di non sapere ancora chi ci sarà al suo fianco nel 2011. "Come ho sempre detto, non ho mai avuto problemi con i miei compagni di squadra. Se Kimi si unisse a noi penso che sarebbe una cosa molto buona, è sicuramente un pilota di grande talento. Sicuramente con lui avremmo una squadra molto buona, ma al momento non so cosa ci riserverà il futuro e chi sarà il mio nuovo compagno di squadra. Penso sia troppo presto per dirlo" ha spiegato il polacco. Anzi, anche se magari rischierebbe di perdere lo status di prima guida, Robert pare convinto che avere Kimi alla Renault sarebbe un vantaggio: "E' sempre meglio, specialmente di questi tempi, avere due piloti di buon livello, perchè entrambi possono aiutare la squadra e ci si può dare una mano a vicenda. Credo che avere qualcuno con cui scambiare informazioni, dati e pareri possa rendere più facile anche il mio lavoro. Dunque, non vedo svantaggi nell'avere una squadra formata da due piloti forti".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Evento Gran Premio di Gran Bretagna
Circuito Silverstone
Piloti Kimi Raikkonen , Robert Kubica
Articolo di tipo Ultime notizie