Raikkonen: "Lotus adatta al tracciato di Melbourne"

Il finlandese si approccia con ottimismo al primo weekend della stagione

Raikkonen:
Kimi Raikkonen aveva detto di non essere troppo preoccupato per il suo ritorno in Formula 1 e bisogna ammettere che i test invernali sembrano avergli dato ragione. Il talento del pilota finlandese sembra tutt'altro che svanito nei due anni di assenza dal Circus, inoltre "Iceman" è riuscito subito a trovare un buon feeling con le gomme Pirelli. Se a tutto questo aggiungiamo anche le buone prestazioni mostrate dalla sua Lotus E20 in questo pre-campionato, si può sicuramente dire che l'ottimismo sbandierato da Kimi prima della partenza per l'Australia sembra essere decisamente ben riposto. "A Melbourne serve una vettura con una buona trazione e i dati raccolti nei test dicono che la E20 dispone di questa caratteristica, che credo ci potrà essere d'aiuto. Inoltre è importante avere un buon inserimento di curva, ma anche un buon bilanciamento in frenata e anche in queste aree la nostra vettura sembra lavorare bene" ha esordito l'ex campione del mondo. "La pista è sempre molto scivolosa all'inizio del weekend, inoltre spesso il meteo è capace di fare degli scherzi in Australia, quindi credo che sarà ancora presto per fare una comparazione con le altre squadre, anche perchè abbiamo fatto delle simulazioni su quello che potrebbe essere il nostro passo ad Albert Park, ma non ne saremo sicuri fino a quando non scenderemo in pista" ha aggiunto. Non essendo ancora troppo chiari i valori in campo, Kimi però non si è voluto sbilanciare in pronostici: "E' difficile da dire prima di aver girato, ma penso e spero che saremo ragionevolmente forti. Proveremo a dare il massimo e vedremo cosa succederà, anche perchè spesso a Melbourne la cosa più importante è riuscire a finire il weekend senza problemi tecnici o errori".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Kimi Raikkonen
Articolo di tipo Ultime notizie