Raikkonen non ha fretta di scegliere il suo futuro

Raikkonen non ha fretta di scegliere il suo futuro

Kimi ha spiegato di voler rimanere concentrato solo sul campionato e voler prendere ancora tempo

Continuare con la Lotus o cedere alla corte della Red Bull. E' questo il dubbio che cresce all'interno di Kimi Raikkonen quando pensa al suo futuro. Appena arrivato a Montecarlo, dove domani andranno in scena le prove libere del sesto appuntamento stagionale, il finlandese ha ribadito di non avere ancora deciso cosa fare nel 2014. "Iceman" ha ribadito che le proposte sul tavolo ci sono, ma di non essere ancora pronto a prendere una scelta definitiva, continuando a rimanere concentrato su una stagione che per ora gli sta regalando grandi soddisfazioni, come la vittoria in Australia o il secondo posto occupato attualmente nella classifica iridata. I continui rumors sul suo futuro comunque non sembrano preoccuparlo affatto. Anzi, secondo lui fanno parte della normalità del Circus: "Non ci sono molti top driver che sono ancora senza un contratto per il 2014. Probabilmente io sono l'unico, perchè la maggior parte degli accordi scadranno al termine dell'anno prossimo, quindi è normale che si parli molto di me. Anzi, in Formula 1 spesso ci sono molti rumors anche quando hai un contratto, quindi è una situazione normale". "Non siamo stati io e il mio management ad alimentare queste storie, ma sono venute dall'altra parte del tavolo. Io non ho fretta e se fossi disperato, probabilmente avrei già provato a firmare un contratto lo scorso anno. Voglio solo pensare a fare bene il mio lavoro, perchè sono convinto che se lo farò, allora otterrò il contratto che voglio" ha aggiunto. L'ex campione del mondo ha poi ribadito che lo scenario al momento è molto fluido: "Sicuramente ci sono diverse opzioni, non è un segreto. Una di queste è che io possa anche essere a piedi, perchè al momento non ho un contratto. Appena ci saranno delle novità vi farò sapere, ma sicuramente non sarà alla prossima gara o tra due. Voglio prendermi tutto il tempo necessario per la mia decisione". Nel caso dovesse decidere di continuare il rapporto fin qui proficuo con la Lotus, comunque sembra convinto che non sarà difficile accordarsi: "Sono sicuro che se alla fine decideremo di continuare insieme, sarà molto facile trovare un accordo. Non credo che dobbiamo sederci ogni giorno a parlarne, perchè la decisione deve venire da me e io non ci ho ancora pensato a fondo".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Kimi Raikkonen
Articolo di tipo Ultime notizie