Istanbul potrebbe rientrare in extremis nel 2013

Istanbul potrebbe rientrare in extremis nel 2013

C'è un nuovo finanziatore pronto ad investire per riportare il Circus in Turchia

Si apre un nuovo spiraglio riguardo alla possibilità di avere 20 Gp nel calendario 2013 della Formula 1. Dopo lo slittamento al 2014 del Gp del New Jersey, Bernie Ecclestone aveva detto che non ci sarebbero state sostituzioni, non essendoci più i tempi tecnici per farlo, ma ora sembra che possa rientrare nel giro del Circus un tracciato particolarmente amato dai piloti, quello di Istanbul Park. Questo scenario non sembrava possibile fino a qualche anno fa, ma ora la situazione è cambiata in quanto il milionario locale Vural Ak ha acquisito i diritti di gestione del circuito ed è disposto ad investire per riportare il Circus in Turchia. Ak ha detto al sito greco Gocar.gr di essere pronto a spendere almeno 5 milioni di dollari di tasca sua, che aggiunti ai 13,5 milioni di dollari che potrebbero arrivare dai fondi statali, arriverebbero a mettere insieme un gruzzolo di quasi 20 milioni. Ora la palla quindi passa nelle mani di Mister E, che dovrà decidere se accettare una cifra inferiore ai 26 milioni di dollari richiesti come tassa di ingresso, oppure mantenere un calendario con soli 19 appuntamenti.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie