Webber pensa alla sua gara, non a Vettel

Webber pensa alla sua gara, non a Vettel

L'australiano in conferenza non pare troppo interessato ad aiutare il compagno di squadra

Il terzo tempo ottenuto nelle qualifiche del Gp del Brasile ha consentito a Mark Webber di tornare a piazzarsi davanti al compagno di squadra Sebastian Vettel. Il tedesco domani dovrà giocarsi il titolo iridato con Fernando Alonso, ma l'australiano ha fatto capire in conferenza che domani non vuole badare ad aiutarlo, pensando soprattutto alla sua gara. "Domani credo che mi concentrerò esclusivamente su me stesso, cercando di fare una gara pulita e senza errori, anche perchè molto probabilmente dovremo fare i conti con il brutto tempo. La gara sarà lunga, quindi io penserò solamente alla mia guida, cercando di arrivare al traguardo nella miglior posizione possibile" ha detto Mark.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Mark Webber
Articolo di tipo Ultime notizie