Virgin multata 5.000 euro per la ruota persa da Glock

Virgin multata 5.000 euro per la ruota persa da Glock

Il pilota tedesco è stato fatto ripartire con la posteriore sinistra non ancora fissata

La ruota persa da Timo Glock subito dopo aver effettuato il pit stop è costata una multa di 5.000 euro alla Virgin Racing. I commissari hanno deciso di sanzionare la squadra di Richard Branson, che dall'anno prossimo passerà il testimone alla Marussia, per aver violato l'articolo 23.1 del regolamento sportivo. In quel punto si parla di ripartenza insicura dopo il pit stop: nella battaglia con una HRT, infatti, i meccanici hanno dato il via libera in anticipo al pilota tedesco, quando la ruota posteriore sinistra non era stata completamente fissata. Una situazione che ha creato un potenziale pericolo, visto che la gomma ha iniziato a saltare lungo l'uscita della corsia box e che per un pelo non è riuscita a scavalcare le protezioni. Se fosse finita in pista il pericolo che qualcuno si potesse fare male sarebbe stato davvero grande.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Timo Glock
Articolo di tipo Ultime notizie