Infiniti diventa il title sponsor della Red Bull nel 2013

Infiniti diventa il title sponsor della Red Bull nel 2013

Dall'anno prossimo la squadra di Milton Keynes si chiamerà Infiniti Red Bull Racing

La Red Bull ha annunciato questa mattina ad Interlagos di aver esteso la sua partnership con la Infiniti per le prossime quattro stagioni. Ma il legame è diventato ancora più stretto rispetto al passato, al punto che il nome della Casa giapponese sarà presente anche in quello della squadra, che dall'anno prossimo si chiamerà Infiniti Red Bull Racing. Questo vuol dire che la collaborazione smetterà di essere puramente economica e commerciale, con le due compagnie che avranno modo di dare vita ad alcuni progetti insieme. "I primi 24 mesi della nostra collaborazione sono stati positivi per entrambe le parti, ma crediamo che questo nuovo rapporto possa portare maggiori vantaggi sia alla Infiniti che alla Red Bull Racing. Diventare title sponsor ci permetterà di aumentare ancora di più l'esposizione del nostro brand, dei nostri prodotti e della nostra tecnologia" ha detto Johan de Nysschen, presidente della Infiniti. "Dal 2011 ad oggi abbiamo curato diverse iniziative insieme e durante questo lasso di tempo la Infiniti ci ha dimostrato di avere una notevole abilità tecnica, impressionandoci anche per le sue capacità ingegneristiche. Inoltre ha sfruttato il suo rapporto con la Red Bull Racing per diventare un marchio più noto in tutto il mondo. Questi attributi, dunque, rendono la Infiniti il partner ideale per la Red Bull Racing" ha aggiunto il team principal Christian Horner.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie