Il direttore tecnico James Key lascia la Sauber

Il direttore tecnico James Key lascia la Sauber

Ha accettato un'offerta arrivata da una squadra britannica

La stagione 2012 non è neanche cominciata, ma cominciano già ad esserci i primi ribaltoni negli staff tecnici dei team: oggi pomeriggio la Sauber ha annunciato che il direttore tecnico James Key ha deciso di lasciare la squadra per accasarsi in qualche team rivale. "Ho apprezzato molto i due anni di lavoro passati alla Sauber: sono state due stagioni intense ed interessanti, nei quali abbiamo dovuto gestire il ridimensionamento della squadra. Ora credo che tutto sia impostato al meglio e quindi auguro ogni bene ai ragazzi per il futuro. Tuttavia, mi hanno offerto un nuovo ruolo in Gran Bretagna ed ho deciso di accettare" ha spiegato Key. Ancora non sono stati divulgati dettagli per quanto riguarda il futuro di Key. Ad Hinwil invece sembrano avere le idee piuttosto chiare su come sopperire alla sua partenza. "Ora un team di persone molto qualificate assumerà la responsabilità tecnica, che ha già dimostrato di poter lavorare molto bene" ha detto Peter Sauber. "Negli ultimi due anni, James ha fatto tanto per la nostra squadra, specialmente nella difficile transizione che ci ha trasformati nuovamente in un team privato, aiutandoci a trovare una nuova stabilità. Per questo voglio ringraziarlo per il suo apporto e gli auguro ogni fortuna per il suo futuro".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie