I test restano quattro anche nel 2013

I test restano quattro anche nel 2013

E' questo l'esito dell'incontro tra i team che si è svolto ieri a Sepang

Da tempo ormai Luca Cordero di Montezemolo e la Ferrari si battono per aumentare il numero dei test a disposizione nel corso della stagione, sostenendo la tesi secondo cui: "La Formula 1 è l'unico sport in cui non è consentito allenarsi". Facendo leva su questo punto la Casa del Cavallino, che nelle ultime stagione ne avrebbe avuto bisogno come il pane, essendosi trovata spesso all'inseguimento, ha tentato un nuovo assalto ad una modifica delle norme attuali, ma a quanto pare anche questa volta senza ottenere l'effetto sperato. I direttori sportivi dei team si sono incontrati anche ieri a Sepang per discuterne e sembra che si siano lasciati con un nulla di fatto, ribadendo cioè che i test vanno bene esattamente come erano stati pianificati. Dunque, stanti così le cose, anche nel 2013 dovremmo assistere a tre sessioni di test invernali e ad una a stagione in corso. Inoltre si è parlato anche dei rookie test di fine stagione: per ora rimangono fissati ad Abu Dhabi, nei giorni immediatamente successivi al Gp, ma nei prossimi mesi potrebbero anche subire uno spostamento perchè i team vorrebbero che i loro dipendenti debbano stare lontati da casa per cinque settimane di fila.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie