I team proveranno le Pirelli 2013 ad Interlagos

I team proveranno le Pirelli 2013 ad Interlagos

Nelle libere i team dovrebbero averne a disposizione due treni per vettura

Per venire incontro alle richieste dei team, che volevano delle gomme dal comportamento più prevedibile, la Pirelli ha lavorato molto sui suoi prodotti, rendendo le gomme più rigide in vista della stagione 2013 del Mondiale di Formula 1. Questo nuovo tipo di costruzione però potrebbe avere un grande impatto anche sualla progettazione delle monoposto dell'anno prossimo e proprio per questo il gommista milanese ha intenzione di far "assaggiare" le nuove gomme alle squadre in occasione delle prove libere del Gp del Brasile, gara conclusiva del campionato. Anche se la forma delle gomme è rimasta la medesima di quest'anno, la costruzione più rigida porta ad un comportamento differente quando vengono sottoposte al carico, quindi per i team sarà fondamentale capire quale impatto avrà sulle vetture a livello di performance (si parla di un netto miglioramento anche da questo punto di vista) e di aerodinamica. Dunque, ad Interlagos, tutti i team dovrebbero avere a disposizione due treni di gomme della prossima stagione per ogni vettura, in modo tale da poter effettuare un confronto a parità di mescola con quelle di quest'anno. E tutto questo potrebbe anche imporre una scelta curiosa agli eventuali contendenti al titolo: se la partita non verrà chiusa prima di Interlagos, Red Bull e Ferrari potrebbero trovarsi costrette a mettere da parte il lavoro in ottica futura per concentrarsi sul weekend di gara. E' anche vero però che il lavoro di ricerca sulle gomme potrebbe anche essere affidato a Mark Webber e Felipe Massa.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie