Webber deluso fa la danza della pioggia

Webber deluso fa la danza della pioggia

L'asutraliano non si capacita di come mai abbia fallito il passaggio nella top ten

Mark Webber mastica amaro: questa mattina è stato il più veloce nell'ultimo turno di prove libere con la Red Bull Racing. Nel pomeriggio non sono non è riuscito a ripetersi, ma è rimasto escluso dalla Q3. Insomma il più titolato sfidante di Fernando Alonso è scivolato all'undicesimo posto della griglia di partenza: “Ero molto felice questa mattina, avevo ottenuto il miglior tempo nelle ultime libere ero abbastanza veloce in Q1 - ha detto Webber -purtroppo non mi sono trovato a mio agio con l'ultimo set di gomme in Q2 ed è strano per non dire bizzarro essere rimasto fuori dalla top ten″. Superare in Ungheria è un'impresa ardua, per cui l'australiano deve sperare che domani piova: le previsioni per domani lasciano il 50 per cento di possibilità che ci sia un acquazzone... “Se dovesse piovere sarebbe una bella notizia - prosegue Mark - staremo a vedere cosa succederà. Sarà una gara lunga e probabilmente vedremo delle sorprese, anche se sarebbe stato difficile constrastare Hamilton per la pole. Certo che se piovesse ci sarebbe l’opportunità di rimontare qualche posizione...”.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Mark Webber
Articolo di tipo Ultime notizie