Prima deroga al coprifuoco in casa Red Bull

Prima deroga al coprifuoco in casa Red Bull

McLaren e Ferrari pressano: durante la notte si è lavorato per migliorare il set up delle RB7

A quanto pare McLaren e Ferrari sono veramente riuscite a mettere sotto pressione la Red Bull: questa notte, infatti, gli uomini della squadra di Milton Keynes hanno dovuto violare il coprifuoco per la prima volta in questa stagione. Da quest'anno il regolamento impone il divieto a lavorare nella fascia oraria compresa tra le 2:00 di notte e le 8:00 del mattino, concedendo però ai team quattro deroghe da utilizzare nell'arco della stagione. Visto il pressing portato da Sebastian Vettel al termine delle prove libere, gli uomini delle "lattine" hanno deciso dunque di continuare a lavorare anche nel corso della notte, per cercare di migliorare il set up delle RB7 in vista delle qualifiche.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Mark Webber , Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag porte aperte