Hungaroring, Libere 2: Hamilton prima della pioggia

Hungaroring, Libere 2: Hamilton prima della pioggia

Il pilota della McLaren ha preceduto Raikkonen ed un sorprendente Senna. Seguono le due Ferrari

Dopo aver dato tregua nella prima sessione, la pioggia è tornata a rovinare i piani di squadre e piloti di Formula 1 nella seconda sessione di prove libere del Gp di Ungheria. Intorno alla metà della sessione pomeridiana, infatti, un violento acquazzone si è abbattuto sull'Hungaroring. Si è trattato però del classico temporale estivo, piuttosto intenso, ma anche abbastanza breve, quindi almeno ha permesso ai piloti di valutare il tracciato ungherese sia con le gomme da bagnato che con quelle intermedie nei minuti conclusivi. Proprio pochi istanti prima della pioggia, Lewis Hamilton era riuscito a rimettere la sua McLaren in cima alla lista dei tempi utilizzando le gomme soft, con un 1'21"995 che gli è valso per ora la miglior prestazione assoluta del weekend. Il britannico è stato l'unico capace di scendere sotto all'1'22", ma rispetto a stamani gli altri si sono avvicinati decisamente, a partire da Kimi Raikkonen, che ha chiuso secondo a poco meno di due decimi. Stupisce poi l'ottimo terzo tempo di Bruno Senna, parso molto veloce con la sua Williams almeno sul giro secco. Seguono poi le due Ferrari di Felipe Massa e Fernando Alonso, che fino a pochi istanti dall'arrivo della pioggia occupavano addirittura la prima e la seconda posizione. Anche le due F2012 hanno ottenuto le loro prestazioni con le gomme soft. Sesto tempo poi per Jenson Button, che non è riuscito a sfruttare la sua McLaren bene come aveva fatto in mattinata e si è comunque inserito davanti a Paul di Resta e ad un Sebastian Vettel parso in crescita rispetto a questa mattina, ma comunque ancora abbastanza lontano dai primi. Completano la top ten Romain Grosjean e Michael Schumacher, entrambi autori di due leggere toccate contro le protezioni. Il francese ha danneggiato l'ala anteriore della sua Lotus quando era ancora asciuttto, ma poi è riuscito a ripartire e raggiungere i box. Il sette volte campione del mondo invece è inciampato in un errore quando è arrivata la pioggia ed ha concluso la sua sessione nella via di fuga della curva 12. FORMULA 1, Hungaroring, 27/07/2012 Seconda sessione di prove libere 1. Lewis Hamilton - McLaren-Mercedes - 1'21"995 - 20 giri 2. Kimi Raikkonen - Lotus-Renault - 1'22"180 - 20 3. Bruno Senna - Williams-Renault - 1'22"253 - 34 4. Felipe Massa - Ferrari - 1'22"417 - 29 5. Fernando Alonso - Ferrari - 1'22"582 - 22 6. Jenson Button - McLaren-Mercedes - 1'22"747 - 17 7. Paul di Resta - Force India-Mercedes - 1'22"794 - 23 8. Sebastian Vettel - Red Bull-Renault - 1'22"824 - 18 9. Romain Grosjean - Lotus-Renault - 1'22"922 - 12 10. Michael Schumacher - Mercedes - 1'23"160 - 19 11. Nico Rosberg - Mercedes - 1'23"164 - 29 12. Pastor Maldonado - Williams-Renault - 1'23"337 - 26 13. Nico Hulkenberg - Force India-Mercedes - 1'23"713 - 26 14. Mark Webber - Red Bull-Renault - 1'23"814 - 17 15. Kamui Kobayashi - Sauber-Ferrari - 1'23"841 - 28 16. Jean-Eric Vergne - Toro Rosso-Ferrari - 1'24"328 - 25 17. Daniel Ricciardo - Toro Rosso-Ferrari - 1'24"345 - 28 18. Sergio Perez - Sauber-Ferrari - 1'24"623 - 23 19. Vitaly Petrov - Caterham-Renault - 1'24"823 - 30 20. Heikki Kovalainen - Caterham-Renault - 1'25"220 - 30 21. Timo Glock - Marussia-Cosworth - 1'27"104 - 28 22. Pedro de la Rosa - HRT-Cosworth - 1'27"106 - 19 23. Charles Pic - Marussia-Cosworth - 1'27"185 - 24 24. Narain Karthikeyan - HRT-Cosworth - 1'27"822 - 20

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton
Articolo di tipo Ultime notizie