Hungaroring, Libere 1: Hamilton guida l'1-2 McLaren

Hungaroring, Libere 1: Hamilton guida l'1-2 McLaren

Ad inseguire le due MP4-27 c'è Fernando Alonso, ma il ferrarista paga circa mezzo secondo

Dopo diversi venerdì passati a fare i conti con la pioggia, finalmente in Ungheria il Circus della Formula 1 si è svegliato sotto un bel sole, che ha consentito a squadre e piloti di sfruttare al meglio la prima sessione di prove libere. Le McLaren hanno confermato che gli aggiornamenti hanno reso davvero veloci le MP4-27, con Lewis Hamilton e Jenson Button che hanno monopolizzato le prime due posizioni, risultando gli unici due in grado di scendere sotto al muro dell'1'23". A svettare è stato il primo, che ha preceduto il compagno di squadra in 1'22"821. Sicuramente nel box della squadra di Woking spereranno che le previsioni che danno pioggia per domenica possano essere smentite, perchè il bagnato sembra ancora essere il punto debole di una vettura che stamani sull'asciutto è riuscita a rifilare ben mezzo secondo al diretto inseguitore Fernando Alonso. A sua volta lo spagnolo e la Ferrari hanno dato prova di poter essere competitivi fin da subito anche all'Hungaroring perchè, se è vero che il distacco dalle McLaren è ampio, è altrettanto vero che Fernando è riuscito a mettere circa tre decimi tra la sua F2012 ed il tandem composto da Nico Rosberg e Romain Grosjean. Staccati di oltre un secondo tutti gli altri, a partire da Michael Schumacher con la seconda Mercedes occupa la sesta posizione, tallonato da Felipe Massa e da Kimi Raikkonen, sulla cui Lotus questa mattina è comparso nuovamente il sistema di doppio DRS. Decisamente attardate le due Red Bull, che non sono riuscite a fare meglio del 13esimo e del 15esimo tempo con Mark Webber e Sebastian Vettel, pagando entrambe 1"7. E' probabile però che le due RB8 stessero lavorando con un carico di benzina piuttosto importante. Da segnalare, infine, il pericolo corso da Pastor Maldonado: il pilota della Williams si è ritrovato la Caterham di Heikki Kovalainen che procedeva molto lentamente in traiettoria e per evitarla è stato costretto a gettarsi fuori pista. Il venezuelano poi si è reso protagonista di un grande controllo, riuscendo anche ad evitare che la sua FW34 andasse ad impattare contro le protezioni. FORMULA 1, Hungaroring, 27/07/2012 Prima sessione di prove libere 1. Lewis Hamilton - McLaren-Mercedes - 1'22"821 - 30 giri 2. Jenson Button - McLaren-Mercedes - 1'22"922 - 24 3. Fernando Alonso - Ferrari - 1'23"397 - 24 4. Nico Rosberg - Mercedes - 1'23"628 - 29 5. Romain Grosjean - Lotus-Renault - 1'23"633 - 24 6. Michael Schumacher - Mercedes - 1'23"845 - 26 7. Felipe Massa - Ferrari - 1'23"904 - 25 8. Kimi Raikkonen - Lotus-Renault - 1'23"983 - 24 9. Valtteri Bottas - Williams-Renault - 1'24"152 - 24 10. Sergio Perez - Sauber-Ferrari - 1'24"268 - 27 11. Pastor Maldonado - Williams-Renault - 1'24"300 - 23 12. Kamui Kobayashi - Sauber-Ferrari - 1'24"394 - 19 13. Mark Webber - Red Bull-Renault - 1'24"546 - 24 14. Paul di Resta - Force India-Mercedes - 1'24"559 - 22 15. Sebastian Vettel - Red Bull-Renault - 1'24"608 - 25 16. Daniel Ricciardo - Toro Rosso-Ferrari - 1'25"354 - 25 17. Jean-Eric Vergne - Toro Rosso-Ferrari - 1'25"559 - 27 18. Jules Bianchi - Force India-Mercedes - 1'25"715 - 26 19. Vitaly Petrov - Caterham-Renault - 1'26"440 - 27 20. Charles Pic - Marussia-Cosworth - 1'26"705 - 23 21. Heikki Kovalainen - Caterham-Renault - 1'26"755 - 28 22. Timo Glock - Marussia-Cosworth - 1'27"015 - 24 23. Pedro de la Rosa - HRT-Cosworth - 1'27"101 - 21 24. Dani Clos - HRT-Cosworth - 1'28"176 - 24

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton
Articolo di tipo Ultime notizie