La Mercedes boccia i turning vanes, non l'ala davanti

La Mercedes boccia i turning vanes, non l'ala davanti

Da Brackley continuano ad arrivare le novità di aerodinamica, ma non tutto funziona

Michael Schumacher con l'uscita di pista di ieri pomeriggio, nella fase finale del secondo turno di prove libere, ha picchiato duramente con la Mercedes: chi ha stimato i danni ha parlato di 400 mila euro! Ma non è per questa ragione che sono stati tolti questa mattina i nuovi turning vanes che sono stati provati ieri sulla freccia d'argento: si riconoscevano per lo "scalino" nella parte inferiore. La squadra di Brackley, che ha in Aldo Costa il capo progettista, ha portato l'ennesimo sviluppo dell'ala anteriore con un doppio soffiaggio, ma con una semplificazione degli elementi che, invece, ha dato buoni riscontri nelle prove di ieri. Foto Effe 1 Tech

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Michael Schumacher , Nico Rosberg
Articolo di tipo Ultime notizie