La Lotus sperimenta il doppio DRS sulla E20!

La Lotus sperimenta il doppio DRS sulla E20!

La squadra di Enstone ha sviluppato un suo sistema che parte da quello proposto dalla Mercedes

La Lotus nelle libere del Gp di Germania sta sperimentando con Kimi Raikkonen quello che è stato definito ildoppio DRS posteriore. La squadra di Enstone sta elaborando questa soluzione dal giorno in cui la FIA aveva bocciato il suo reclamo alla Mercedes in occasione del Gp della Cina a Shanghai quando fu autorizzato il sistema che permetteva alla squadra di Brackley di scaricare l'ala anteriore ad alta velocità. Il fatto che la soluzione venga utilizzata nel primo turno di prove libere non significa affatto che venga poi mantenuta anche per il resto del week end tedesco: è molto probabile, infatti, che sia necessaria una specifica messa a punto del sistema per fare in modo che l’apertura del DRS posteriore interagisca nel modo più efficace con i due soffiaggi che per il momento sono stati abilmente tenuti nascosti. Due orecchie sul cofano motore alimentano il sistema Lotus che, con due tubi, arriva attraverso le paratie laterali dell'ala posteriore nell'area dove il flusso riportato dovrebbe garantire una pulizia delle turbolenze. I tecnici di Woking ci tengono a sottolineare che non si tratta di un F-duct e quindi la soluzione è stata considerata legale dai commissari tecnici della FIA.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Kimi Raikkonen
Articolo di tipo Ultime notizie